Calandratura

La calandratura della lamiera si ottiene grazie all’utilizzo di una calandra a quattro rulli ad assi paralleli.

La lamiera è vincolata al passaggio tra di essi, segue una traiettoria circolare, il cui raggio di curvatura è ottenuto agendo sulla posizione dei rulli. Si ottengono così forme cilindriche o coniche.

CALANDRA MG 2006 4 RULLI
LUNGHEZZA: 2000 mm

per spessori max 6 mm

Calandratura macchina

Vuoi maggiori informazioni sulla Calandratura?